Cosa visitare a Gradara

   

CERCA nell'intero

circuito di Fotoeweb.it

 
 

 

 

Cosa visitare a Gradara

 
 

Roccaforte di Gradara: Il castello di Gradara Ŕ una fortezza medioevale che sorge nel comune di Gradara, nelle Marche.
╚ protetto da due cinte murarie, la pi¨ esterna delle quali si estende per quasi 800 metri, rendendo la struttura imponente. Particolarmente suggestiva Ŕ la vista della Rocca e del sottostante borgo storico nelle ore notturne.
Il castello - oggi di proprietÓ demaniale - Ŕ uno dei monumenti pi¨ visitati della regione ed Ŕ teatro di eventi museali, musicali ed artistici .
Gradara Ŕ stata, per posizione geografica, fin dai tempi antichi un crocevia di traffici e genti: durante il periodo medioevale la fortezza Ŕ stata uno dei principali teatri degli scontri tra le milizie fedeli al Papato e le turbolente casate marchigiane e romagnole.
La Rocca avrebbe fatto da sfondo - secondo talune ipotesi storiche - al tragico amore tra Paolo e Francesca, moglie del fratello Gianciotto, cantato da Dante nella Divina commedia.

Camminamenti di ronda: Tratto di cinta muraria del XIV sec. che circonda il borgo da cui si gode una bella veduta panoramica.

Museo Storico: Allestimento di strumenti di tortura e armi medievali, attrezzatura della civiltÓ contadina e grotte del IV / V sec. Sconti per comitive e gruppi

Chiesa di San Giovanni: Risale al XIV sec. All'interno crocefisso del XV sec.

Giardino degli Ulivi di via Capppuccini: Olivi secolari che crescono in questo particolare giardino sono da alcuni anni oggeto di studio del CNR, per identificare il ceppo originario della specie.

Tra gli enenti da non perdere, si segnala l' "Assedio al castello" che si tiene in 3 giorni di ogni mese di luglio.
L' Assedio al castello rievoca il terribile assedio di Gradara del 1446, quando Francesco Sforza, con l'aiuto del grande Federico da Montefeltro, tent˛, senza riuscirci, di conquistare la Rocca difesa dall'altrettanto grande Sigismondo Pandolfo Malatesta. Gradara resistette 43 giorni all'esercito assediante dimostrando la soliditÓ della sua architettura difensiva e il valore dei suoi difensori.
 

 

 

   
   
 
 
 
 
       
 
  Foto ed info su Pesaro Foto ed info su Urbino Foto ed info su Gradara  
 
       
 
 

- Altre foto presenti nel nostro sito -

Foto della Campania
Foto della Costiera Amalfitana:
Agerola Amalfi Atrani Cetara Conca dei Marini
Furore Maiori Minori Positano Praiano
Ravello Scala Tramonti Vietri sul Mare  
Foto della Penisola Sorrentina:
Castellammare Massa Lubrense Meta di Sorrento Piano di Sorrento Pompei
Sant'Agnello Sorrento Vico Equense    
Foto del Cilento e Vallo di Diano:
Acciaroli Agropoli Ascea / Velia Buonabitacolo Camerota
Campagna Casal Velino Casaletto Spartano Caselle in Pittari Castellabate
Castelnuovo Cilento Centola Corleto Monforte Felitto Morigerati
Laurino Laurito Novi Velia Padula Paestum
Palinuro Petina Pisciotta Rofrano Roscigno
Sacco San Giovanni a Piro San Mauro Cilento Sant'Angelo a Fasanella Sanza
Sapri Scario Sicignano degli Alburni Tortorella  Vallo della Lucania
Foto delle isole del Golfo di Napoli:
Capri Ischia Procida    
Altre della Campania
Napoli Salerno Caserta Campi Flegrei Nisida
Vesuvio Bacoli Posillipo Gragnano Lettere
Ercolano Cava dei Tirreni Sant'Antonio Abate Valle di Maddaloni Angri
Foto dell'Umbria:
Assisi Bevagna Cascate Marmore Castiglione del Lago Colfiorito
Foligno Orvieto Passignano sul Trasim. Perugia Piediluco
Spello Spoleto Terni Todi Trevi
Foto del Lazio:
Roma Circeo Gaeta Cassino  
Foto dell'Abruzzo:
Barrea Civitella Alfedena Opi Pescasseroli Scanno
Villalago Villetta Barrea      
Foto della Toscana:
Arezzo Calci Chianciano Terme Cortona Fiesole
Firenze Lucca Montepulciano Pisa San Giuliano Terme
Siena Isola d'Elba      
Foto dell'Emilia Romagna
Rimini Riccione Cattolica Misano Adriatico  
Foto delle Marche
Pesaro Urbino Gradara    
Foto della Basilicata
Maratea        
Foto del Veneto
Venezia Padova Treviso Vicenza Cortina d'Ampezzo
Foto del Trentino
Moena Val di Fassa - Dolomiti Dobbiaco Brunico  
Foto estero
Montecarlo (Principato di Monaco) Innsbruck (Austria) Repubblica di San Marino
Rodi (Grecia)    
 
   
 
 
 
 

Contatti

HOME

Links

 
 
Tutte le foto inserite nel presente sito sono state scattate da De Maio Agostino. Nel caso di pubblicazioni chiederne l'autorizzazione gratuita (vedere la procedura indicata nella sezione "Contatti").
 

 
 
Foto di Gradara
 
Come arrivare a Gradara
 
Cartina di Gradara
 
Da visitare a Gradara
 
Elenco Hotel Gradara
 
Ristoranti di Gradara