Foto di

Amalfi

Foto della

costiera amalfitana

 
 Foto di Amalfi  Duomo di Amalfi Pogerola Lone Pastena
Regata storica Vallone delle Ferriere Grotta dello Smeraldo  Hotel di Amalfi Last minute Amalfi
Agenzie viaggio Come arrivare ad Amalfi Ristoranti di Amalfi Numeri utili Costiera amalfitana
 
   

 

Grotta della Smeraldo di Amalfi

Costiera amalfitana all'altezza della Grotta dello Smeraldo

Costiera amalfitana all'altezza della Grotta dello Smeraldo

 

Zona d'ingresso Grotta dello Smeraldo

Zona d'ingresso Grotta dello Smeraldo

 

Ingresso Grotta dello Smeraldo

Ingresso Grotta dello Smeraldo

 

Turisti in visita nella grotta

Turisti in visita nella grotta

 

Interno Grotta dello Smeraldo di Amalfi

Interno Grotta dello Smeraldo

 

Grotta dello Smeraldo di Amalfi

Interno Grotta dello Smeraldo

 

Colore del mare all'interno della Grotta dello Smeraldo

Colore del mare all'interno della Grotta dello Smeraldo

 

 

Grotta dello Smeraldo di Amalfi
Affascinanti all'interno della grotta sono i colori del mare (la cui profondità massima raggiunge i 22 metri) che variano tra un blu cobalto, ciano turchese ad un verde smeraldo.
La Grotta dello Smeraldo di Amalfi é come un tempio orientale, ricco di colonne, stalattiti e cortine dalle forme bizzarre. Questo magnifico antro fonde agli elementi tipici di una grotta carsica con quelli di una grotta marina. In origine la grotta era posta al di sopra del livello del mare, ed il lento stillicidio diede origine a stalattiti e stalagmiti di varie dimensioni; in seguito, circa 6.000 anni fa, l’innalzamento della temperatura terrestre e fenomeni di bradisismo causarono l'innalzamento del livello del mare, sommergendo ampi tratti della costa, e portando le acque del Tirreno ad invadere parzialmente la grotta, che venne così ad assumere le meravigliose caratteristiche attuali, dovute essenzialmente all'esistenza, a circa 4 metri sotto il livello dell'acqua, di un'apertura verso il mare aperto.
La Grotta dello Smeraldo venne scoperta nel 1932 da un pescatore del luogo, incuriosito da due strani fori sulla parete rocciosa: fino alla morte portò con orgoglio la fascia di "Scopritore della Grotta dello Smeraldo"
Interessante inoltre all'interno della Grotta dello Smeraldo é il suggestivo presepe sommerso in ceramica di Vietri.

La Grotta è raggiungibile:
- via mare, con servizio battello da Amalfi in partenza dal Molo Pennello dalle h 9.30 alle 16.00. il prezzo della corsa A/R è di € 10
- via mare con imbarcazione privata ed ormeggio su gavitello.
- via terra, al km 26,4 della SS 163 “Amalfitana”, con accesso via scale o ascensore


Per chi arriva in auto è problematico il parcheggio in quanto l'ingresso si trova proprio lungo la statale con ridotti spazi di parcheggio.
Si accede alla grotta tramite un ascensore e pochissimi gradini. La visita avviene a bordo di una piccola barca a remi che fa il giro della grotta nel tempo di circa 5 minuti.

L’ingresso alla Grotta dello Smeraldo è di € 5 a persona (anno 2009).

 

 

 
   
 
   
 Foto di Amalfi  Duomo di Amalfi Pogerola Lone Pastena
Regata storica Vallone delle Ferriere Grotta dello Smeraldo  Hotel di Amalfi Last minute Amalfi
Agenzie viaggio Come arrivare ad Amalfi Ristoranti di Amalfi Numeri utili Costiera amalfitana
 
   

 

  

 

Duomo di Amalfi

 

Per visionare le fotografie su Amalfi cliccare su "Foto Amalfi" 

 

- Foto dintorni -

Foto della Costiera Amalfitana:
Amalfi Positano Maiori Minori
Praiano Ravello Atrani Vietri sul Mare
Conca dei Marini Cetara Furore Agerola
Scala Tramonti    
Foto della Penisola Sorrentina:
Sorrento Sant'Agnello Massa Lubrense Piano di Sorrento
Meta di Sorrento Vico Equense Castellammare Pompei
Foto delle isole del Golfo di Napoli:
Capri Ischia Procida  
 

- Altre foto della Campania -

Foto del Cilento e Vallo di Diano:
Acciaroli Agropoli Ascea / Velia Buonabitacolo Camerota
Casal Velino Casaletto Spartano Caselle in Pittari Castellabate Castelnuovo Cilento
Centola Corleto Monforte Felitto Morigerati Laurino
Laurito Novi Velia Padula Palinuro Petina
Pisciotta Rofrano Roscigno Sacco San Giovanni a Piro
San Mauro Cilento Sant'Angelo a Fasanella Sapri Sicignano degli Alburni Tortorella 
Vallo della Lucania          
Varie della Campania
Napoli Salerno Benevento Caserta Nisida
Vesuvio Campi Flegrei Bacoli Posillipo Cava dei Tirreni
Ercolano Gragnano Lettere Angri Sant'Antonio Abate
Corbara Valle di Maddaloni Nocera Inferiore Torre Annunziata San Giuseppe Vesuviano
Capua Pietrelcina Sant'Agata dei Goti Boscoreale Riardo
Baiano Caivano Vitulazio Santa Maria a Vico Mondragone
Baronissi Pagani Auletta Striano Afragola
Nola Brusciano Afragola Santo Stefano del Sole Solofra
Scafati Santa Maria la Carità Telese Terme Cusano Mutri Lioni
 

- Altre foto dell'Italia -

Foto dell'Umbria:
Assisi Bevagna Cascate Marmore Castiglione del Lago Colfiorito
Foligno Orvieto Passignano sul Trasim. Perugia Piediluco
Spello Spoleto Terni Todi Trevi
Foto del Lazio:
Roma Circeo Gaeta Cassino Ostia antica
Foto dell'Abruzzo:
Barrea Civitella Alfedena Opi Pescasseroli Scanno
Villalago Villetta Barrea Caramanico Terme Sulmona Volto Santo di Manoppello
Gran Sasso Eremi di Celestino V      
Foto della Toscana:
Arezzo Calci Chianciano Terme Cortona Fiesole
Firenze Lucca Montepulciano Pisa San Giuliano Terme
Siena Isola d'Elba      
Foto dell'Emilia Romagna
Rimini Riccione Cattolica Misano Adriatico  
Foto delle Marche
Pesaro Urbino Gradara    
Foto della Basilicata
Maratea Matera Melfi Venosa  
Foto del Veneto
Venezia Padova Treviso Vicenza Cortina d'Ampezzo
Foto del Trentino
Moena Val di Fassa - Dolomiti Dobbiaco Brunico  
Foto della Lombardia
Milano Monza Mantova Como Lago di Como
 

Home regionale (Costa sorrentina ed amalfitana)

Home generale (www.fotoeweb.it)

Tutte le foto inserite nel presente sito sono state scattate da De Maio Agostino. Nel caso di pubblicazioni chiederne l'autorizzazione gratuita (vedere la procedura indicata nella sezione "Contatti").
 

 

 
 
 
 

Cerca nell'intero circuito del sito Fotoeweb.it