Foto del Molise

     
 

SAEPINUM

 
     
 
   
   

 

Saepinum (Altilia)

Le  foto di Saepinum in localita Altilia (comune di Sepino)

Saepinum

 Saepinum: Area Archeologica di Sepino

 

 

   

 

 

 

Altre fotografie di Saepinum Altilia

(clicca sulla foto per ingrandire)

 
 
Area_Archeologica di Sepino

 Area Archeologica di Sepino

Altilia

 Area Archeologica di Sepino

Porta_Bojano al foro Saepinum

 Porta Bojano al foro

Sepino Area_Archeologica

  Area Archeologica di Sepino

Cartina AreaArcheologica di Sepino

  Cartina Area Archeologica di Sepino

 
 
 

 

L'Area Archeologica di Sepino

Saepinum è la città romana di pianura che sorge all'incrocio di due importanti strade: il Tratturo Pescasseroli-Candela attraversato dalle greggi transumanti nei loro spostamenti stagionali, l'altra ad esso trasversale che scende dal Matese e continua in direzione della fascia costiera.
Il periodo di massimo fervore edilizio per la città si fa risalire alla prima età imperiale. Ad essa si riferiscono la costruzione o il rifacimento dei maggiori e più importanti edifici quali il foro, la basilica, le terme, il sistema fognaro, forse il teatro e soprattutto la cinta muraia in opera reticolata. L'impianto urbano si mantiene vitale almeno fino al IV-V secolo d.C. quando si registra un nuovo fermento edilizio.
A causa di una forte vrisi economica e demografica, aggravata dalle devastazioni della guerra greco-gotica (535-553), la città subisce gravi danni, a seguito delle scorrerie dei Saraceni la popolazione preferisce luoghi più sicuri, abbandona la pianura ed occupa le cime circostanti, determinando in tal modo la nascita dei castelli. Nasce così il primo nucleo della Sepino attuale.

 

 

 

 

   

 

 

 

  Campobasso Isernia Campochiaro Casalciprano Castellino del Biferno Castelpetroso  
  Castelpizzuto Guardiaregia Longano Pesche Pettoranello del Molise Roccamandolfi  
  Saepium Altilia San Giuliano del Sannio San Polo Matese Sant'Agapito Sepino    

 

 

  Vedi anche le foto del comune di Sepino pubblicate in questo sito.

Sepino

Borgo di Sepino

 

 

 

 
   
 
 

Cerca le foto all'interno dell'intero circuito di Fotoeweb.it

 
 
 

 
 
     
 

Tutte le foto inserite nel presente sito sul Molise sono state scattate da De Maio Agostino

Nel caso di pubblicazioni chiederne l'autorizzazione gratuita (vedere la procedura indicata nella sezione "Contatti").