PUTIGNANO

CERCA nell'intero

circuito di Fotoeweb.it

 
   

Fotografie di Putignano

(Provincia di Bari)

Putignano

Putignano

Putignano

Putignano

Putignano

Putignano

Convento delle Carmelitane Putignano

Convento delle Carmelitane di Putignano

Chiesa di San Pietro Apostolo di Putignano

 Chiesa di San Pietro Apostolo di Putignano

Chiesa di Putignano

Centro storico di Putignano

 Un vicoletto del centro storico di Putignano

Chiesa di Santa Maria La Greca di Putignano

 Chiesa di Santa Maria La Greca di Putignano

Monumento_ai_caduti di Putignano

 Monumento ai caduti di Putignano

Carnevale di Putignano

 Carnevale di Putignano

Carnevale_di_Putignano

 Carnevale di Putignano

Carnevale_di_Putignano

 Carnevale di Putignano

 
 
   

 

 
 

Putignano è un comune di circa 28.000 abitanti della provincia di Bari. Dista circa km 40 dal capoluogo di provincia. Putignano è famosa per il suo Carnevale, per le aziende manifatturiere e per le grotte carsiche. Putignano sorge nella zona collinare della Bassa Murgia, ad un'altezza di 375 m s.l.m. ed a 18 km dallo stesso; si estende su una superficie di circa 99 km². Le principali chiese di Putignano sono: Chiesa di San Pietro Apostolo, Chiesa di San Filippo, Chiesa di Santa Maria La Greca, Chiesetta di Santa Maria di Costantinopoli, Convento delle Carmelitane, Chiesa di San Lorenzo, Cappella del Purgatorio, Chiesa del Carmine, Chiesetta della Maddalena, Chiesa di San Domenico, Grotta di San Michele in Monte Laureto, Chiesa di Santo Stefano Piccolo, Chiesa rupestre della Madonna delle Grazie, Chiesa dei SS. Cosma e Damiano, Cappella di San Biagio, Monastero e Chiesa di Santa Chiara. Le frazioni di Putignano sono: Bacano, Chiancarosa, Gorgo di Mola, Marchione, Parco Grande, San Michele, San Michele in Monte Laureto, San Pietro Piturno. Mentre i comuni contigui a Putignano sono: Alberobello, Castellana Grotte, Conversano, Gioia del Colle, Noci, Turi, Sammichele di Bari. Per quanto riguarda la ricettività, gli hotel di Putignano sono principalmente dei B&b. Il Santo patrono di Putignano è Santo Stefano.

Per chi visita Putignano si consiglia di visitare anche i Trulli di Alberobello che non sono lontani (circa 1 ora in auto). Vedi le foto di Alberobello.

Il Carnevale di Putignano.
La tradizione fa risalire l'origine del Carnevale di Putignano al 1394, rendendolo uno dei carnevali più antichi d'Europa. In quell'anno, i Cavalieri di Malta, che detenevano il governo del territorio, decidevano di trasferire le reliquie di Santo Stefano Martire dal Castello di Monopoli nell'entroterra, come tentativo di metterle al riparo dagli attacchi dei Saraceni. Putignano veniva scelta come meta per il trasferimento: all'arrivo delle reliquie i contadini, in quel momento impegnati nell'innesto della vite (ancor oggi, una delle attività agricole tipiche del territorio), lasciavano i campi e con faccia imbrattata di farina, recitavano in vernacolo scherzi, versi e satire. Secondo gli storici nascevano in quel momento le Propaggini, ancora oggi cuore della tradizione carnevalesca putignanese. È solo con l'epoca fascista che il carnevale contadino si trasformerà in un più raffinato carnevale borghese e cittadino: nascerà così la parata, caro modello comunicativo della cultura fascista, di carri allegorici. A far da base per questa trasformazione della tradizione, la maestranza artigianale del paese che trasferirà le sue competenze di falegnameria nel ludico spasso carnascialesco. Si narra che il primo carro fosse stato realizzato utilizzando come "anima" una rete di un pollaio. Il carnevale di Putignano è uno dei più lunghi per durata. Comincia infatti il 26 dicembre con la cerimonia dello scambio del cero, cerimonia in cui la gente dona un cero alla chiesa, per chiedere perdono dei peccati che si commetteranno durante il Carnevale, per continuare la sera con le Propaggini. La festa delle Propaggini consiste nella recita di versetti in rima nel dialetto putignanese che prendono in giro i potenti del paese e vertono sugli argomenti più sentiti dell'anno trascorso. L'esposizione viene cantata da gruppi con abiti da contadino ed arnesi da lavoro in ricordo dell' evento storico. Poi, a partire dal 17 gennaio, giorno di Sant'Antonio Abate, comincia un susseguirsi di giovedì in cui si ironizza su determinati strati sociali: in ordine, il giovedì dei monsignori, dei preti, delle monache, dei vedovi, degli scapoli, delle donne sposate e dei cornuti. Il carnevale si conclude il martedì grasso, con una sfilata serale e il funerale del carnevale, rappresentato come un maiale. Sito ufficiale del Carnevale di Putignano: www.carnevalediputignano.it

 
 

         Le gallerie fotografiche che fanno parte del circuito Fotoeweb.it sono:

 
Foto Roma: foto della cosiddetta città eterna come il Colosseo, Villa Borghese, Altare della Patria e delle tante piazze di Roma.
Foto Venezia: foto della bellissima Venezia e di altre città del Veneto come Padova, Treviso e Vicenza.
Foto Penisola Sorrentina: foto della penisola sorrentina, della costiera amalfitana, delle isole Capri, Ischia, Procida.
Foto Isola d'Elba: fotografie della terza isola per grandezza dell'Italia in provincia di Livorno.
Foto Sassi di Matera: foto del centro storico di Matera e dei famosi suoi famosi Sassi.
Foto Trulli Alberobello: fotografie del centro storico di Alberobello e dei suoi caratteristici Trulli.
Foto Pesaro e Urbino: fotografie della Marche di città come Pesaro, Urbino e del borgo medievale di Gradara.
Foto Rimini: fotografie della riviera romagnola e di città come Rimini, Riccione e Cattolica.
Foto Umbria: foto di Perugia, Terni, Assisi, Orvieto, Spoleto, Todi, Foligno, e delle famose Cascate delle Marmore.
Foto Cortina d'Ampezzo: fotografie delle Dolomiti con Cortina d'Ampezzo, Dobbiaco, Brunico, e le belle Cime di Lavaredo.
Foto Moena: le fotografie della Valle di Fassa con Moena, Canazei e Dolomiti.
Foto Cilento: fotografie di Vallo di Diano e della costa cilentana come Agropoli, Palinuro, Camerota, Castellabate, Paestum.
Foto Repubblica di San Marino: foto del piccolo stato all'interno dell'Italia come Monte Titano e dei castelli di San Marino.
Foto Firenze: le fotografie di diverse città della Toscana come Firenze, Siena, Lucca, Pisa, Arezzo.
Foto Benevento: fotografie del Sannio in Campania e del centro storico di Benevento.
Foto Abruzzo: fotografie di Pescasseroli, Scanno, Barrea e del Parco nazionale d'Abruzzo.
Foto Maratea: fotografie della costa tirrenica della Basilicata.
Foto del Lago di Como: Fotografie del Lago di Como con le immagini di Como, Bellagio e degli altri borghi sul lago.
Foto di Mantova: Foto di Mantova, del suo ampio centro storico, i suoi Laghi e dei pittoreschi canali cittadini.
Foto di Milano: Fotografie del Duomo di Milano, del Castello Sforzesco, e e dei suoi dintorni come la città di Monza.
Foto Montecarlo: fotografie della costa azzurra.
 
 
   
 
Tutte le foto inserite nel presente sito sono state scattate da De Maio Agostino. Nel caso di pubblicazioni chiederne l'autorizzazione gratuita (vedere la procedura indicata nella sezione "Contatti"). Questa pagina è stata aggiornata nell'anno 2013.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Cerca nell'intero circuito del sito Fotoeweb.it